Il ristorante

Il Grande Pescatore fuori Firenze non è un ristorante come gli altri.

 
Non è l’ennesimo ristorante di pesce fuori Firenze che apre alle 12 e chiude a mezzanotte per ricominciare il giorno successivo.
Il Grande Pescatore nasce da Il Piccolo Pescatore (non preoccupatevi per lui: il suo porto rimane ancorato in Viale dei Mille a Firenze): col “fratellino” ha in comune la sensibilità e la ricerca per la materia prima.

Il Grande Pescatore ha scelto per sé uno spazio magico nei dintorni di Firenze, sulle colline di Maiano (da qui Leonardo da Vinci fece volare l’uomo; la sua macchina volante si librò nell’aria verso Firenze nel 1506) e questo incanto si legge anche sui volti dei nostri clienti.

PRENOTA UN TAVOLO

elgante e informale

Questa magia è un sorriso. La più semplice, immediata espressione di felicità che arriva dritta alla nostra anima.

Quando entri da Il Grande Pescatore arrivi con l’allegria del cuore, con piacere, con passo vigile da esperti del luogo o in punta di piedi se sei lì per la prima volta.
È la gioia di un appuntamento fatto di parole fitte fitte, di confessioni appena accennate che scoppiano in risate.

Il Grande Pescatore è un ristorante di pesce fresco fuori Firenze perfetto per pranzi di lavoro, ma è anche il posto ideale per gli innamorati. E questa splendida atmosfera, questa convivialità, tenuta viva come un fuoco, passa dalla sala da pranzo fino alla cucina. Camerieri e cuochi, alimentano il buon umore generale.

Il Grande Pescatore non è solo un ristorante: è un baluardo di felicità per il palato, di gioia di vivere per i fiorentini e i buongustai di tutto il mondo.
Le persone vengono qui ovviamente per mangiare bene e, stai tranquillo, le proposte del menu sono indimenticabili.

 

La FIlosofia

Se dovessimo riassumere la filosofia de Il Grande Pescatore, basterebbero tre parole: Gentilezza, Freschezza e Qualità.

Accoglienza e servizio cordiali, discrezione ed eleganza, come segni distintivi.
Freschezza dei prodotti, in arrivo direttamente dal mare toscano, che esalta un menu che sa rinnovarsi nel corso delle stagioni.
Qualità del cibo, che fa rima con la particolare atmosfera del ristorante.

Questo è il nostro credo: accoglierti gentilmente, servirti prodotti buoni, freschi e ben cucinati, ed essere fonte di indimenticabili momenti di gioia.
Il Grande Pescatore: tre parole che dicono molto di un modo delizioso di concepire la tavola del mare e i suoi piaceri.

Amicizia e famiglia

Il team
Le persone prima di tutto

 

L’inizio della storia è che amiamo le persone.

Mi chiamo Olsi e sono lo chef; insieme ad Edoardo abbiamo creato un team che ci accompagna quotidianamente anche nella vita fuori dal ristorante, con Nola ed Olimpia che in sala da pranzo seguono il ritmo frenetico imposto dai servizi, e i clienti con cui condividiamo un rapporto a… lungo termine.

Tutte queste complicità ci “nutrono”: è anche la loro energia che ci permette di creare una cucina che rifiuta ogni mediocrità e mantiene un costante legame tra team e clienti.

Vogliamo che tu stia bene da noi… venire al ristorante Il Grande Pescatore fuori Firenze è un momento semplice e gioioso dove mangiare, parlare e condividere.